Creare l'Alleanza Terapeutica. Fase due; svuotarsi di sé

05.02.2019

Sappiamo per esperienza che è difficile restare un'ora centrati sull'altro seza perdere il Focus, ma è davvero necessario. Svuotarsi di sé non vuol dire non aver le proprie idee o non vedere i pensieri passare mentre la persona ci sta parlando. Vuol dire semplicemente restare aperti al non Giudizio. Qualsiasi cosa ci dica la persona che è davanti a noi, proviamo a non giudicare né cosa ci sta raccontando, né gli attori della storia. 

Questo non giudizio ci pone immediatamente in una zona in cui si può trovare lo spazio per svuotarsi e permettere che l'alleanza terapeutica sia davvero efficace. 

Un metodo molto efficace consiste nell'inizare a praticare qualche minuto di Meditazione al giorno. Anche questo aiuta a creare quel tipo di Vuoto che cerchiamo in terapia. 

Ci si sente un po' fotografi! Si cerca la giusta Luce, come mettere a Fuoco, e si resta con ciò che c'é

Valentina Milano