La rosa ibrido di tea Mamma Mia

27.05.2020

Maggio è il mese della festa della Mamma e non a caso è il mese delle rose, il fiore che più di tutti è il simbolo dell'amore, sotto tutte le sue forme. 

Ma lo sapevate che esiste una varietà di rosa chiamato proprio Mamma Mia?!? 
La rosa Mamma Mia è un ibrido di Tea, ha fiori doppi, a forma di coppa composti da 20 petali che emanano una forte fragranza di un bel color arancio corallo con sfumature rosa. Ed è una rosa rifiorente e armoniosa. 

Tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo portato una rosa alla nostra mamma per festeggiarla o semplicemente per dimostrarle il nostro amore. 
Bene, oggi vi voglio regalare una ricetta che ha come ingrediente proprio questo splendido fiore che ha tantissime proprietà: una torta della tradizione, semplice da preparare ma impreziosita dai petali di rosa. 


Torta della nonna alle rose  

Tempo di preparazione 10 minuti . 
Tempo di cottura 30 minuti + 24 ore di risposo per i petali di rose alla grappa

Ingredienti: 
• 12 cucchiai di farina (se utilizzate quella integrale o di riso aggiungete un pò di latte o acqua perché non rimanga asciutta) 
• 10 cucchiai di zucchero (io ne metto solo 5 e utilizzo quello di canna) 
• 4 uova 
• 150 ml di olio evo 
• 250 ml di latte (anche vegetale) 
• Una bustina di lievito per dolci Per i petali di rose alla grappa 
• 15 g di petali di rose profumate non trattate 
• Un cucchiaino di zucchero semolato 
• Un cucchiaio di grappa 
Potete scegliere uno stampo fantasioso per decorarlo con 
• Zucchero a velo 
• Fiori eduli Preparazione 

Il giorno prima preparate i petali di rosa alla grappa. 
Staccate i petali ad una rosa, puliteli con un panno umido e metteteli in un mortaio con lo zucchero e la grappa, pestateli e riponeteli in un barattolo a chiusura ermetica, fate riposare in frigo per 24 ore. 
Trascorso il tempo di riposo preriscaldate il forno a 180° gradi. 
Unite alla farina setacciata lo zucchero e i tuorli d'uovo, aggiungete il latte e l'olio mescolando continuamente con un frustino. 
Quando avrete un composto omogeneo e morbido potrete setacciarvi lo lievito. 
Unite i petali di rose. 
Montate gli albumi e aggiungeteli al composto delicatamente. 
Versate l'impasto nello stampo e fate cuocere in forno già caldo per 30 minuti. 
Sfornate fate raffreddare, rovesciate lo stampo e spolverizzate con zucchero a velo e decorate con fiori eduli. 

Tutte le rose producono fiori adatti a essere utilizzati in cucina, ma mi raccomando, per la realizzazione dei vostri piatti, utilizzate soltanto rose non trattate con pesticidi. 

Sabina Sevega - Educatrice Alimentare
T: 339 244 6013