Libera di essere Te

22.08.2020

Chiudi gli occhi e immagina di avere davanti un foglio bianco su cui puoi disegnare la tua realtà o di avere una bacchetta magica con cui puoi realizzare tutti i tuoi desideri.

Qual'è l'emozione che senti?

Probabilmente la prima emozione sarà di euforia, penserai "finalmente posso fare tutto quello che voglio e come voglio!"

Altrettanto probabilmente un attimo dopo arriveranno il timore, il dubbio. Cominceranno le domande del tipo "se faccio questo, cosa succederà al mio lavoro, alla mia relazione..."

Domanda legittima e timori più che giustificati perché avere la libertà di fare quello che si vuole implica anche prendersi la responsabilità per quel che si fa e accettarne le conseguenze.

Per quanto possa sembrare assurdo la libertà spaventa.

Essere liberi, decidere per sé comporta esporsi, prendere una posizione che può risultare scomoda, si rischia di rimanere soli, di non essere compresi. Molto più semplice conformarsi, seguire le regole, restare in una situazione che non ci piace ma che è considerata normale. Quanti fanno un lavoro che non amano o portano avanti una relazione che è ormai esaurita, lamentandosi della situazione ma senza fare nulla per cambiarla, il più delle volte usando come scusa che "tanto è normale, non si può avere tutto, c'è chi sta peggio, ognuno ha la sua croce..." e ottenendo così attenzioni, consolazione e comprensione.

Ma allora vale la pena di seguire i propri sogni, di essere Liberi?

Assolutamente SI!!

Abbiamo a disposizione questa vita e la possibilità di scegliere come viverla.

Un proverbio dice: "Meglio soli che male accompagnati".

Facendo la scelta di voler vivere felici e realizzati forse ci troveremo da soli o, meglio, potremmo perdere delle persone che non approvano le nostre scelte per paura del cambiamento o per invidia, perché anche loro vorrebbero ma non hanno il coraggio e la forza per farlo. Ci sarà anche chi, come i genitori, per troppo amore e per paura che ci vada male invece di sostenerci cercherà di scoraggiarci.

Il percorso potrà essere faticoso ma, se seguiamo il cuore, nessuno ci impedirà di vivere la Nostra vita e anche nelle difficoltà, anche quando ci saranno momenti di sconforto, quella scintilla, la forza che deriva dal sapere nel profondo che siamo sulla strada giusta ci farà proseguire nella gioia e incontrare altre persone come noi.

Laura Sargiotto - Facilitatrice PSYCH-K®, Maestra Reiki
T: 334 508 3386