Rosmarinus officinalis: alleato dell’identità

05.06.2020

Tutti noi possiamo aver vissuto dei momenti di difficoltà in cui ci siamo sentiti meno coraggiosi e fiduciosi.

La ripartenza dopo questo periodo di quarantena può non essere semplice, ed è in situazioni come questa che possiamo trovare un ottimo alleato nell'olio essenziale di Rosmarino (Rosmarinus officinalis).

Il Rosmarino rafforza il senso di identità, accresce la forza spirituale, la vitalità e contribuisce a mantenere l'integrità della nostra essenza più intima quando siamo sollecitati da situazioni esterne fortemente stressanti nelle quali abbiamo la sensazione di soccombere. Sostiene la fiducia in noi stessi, rinnova l'entusiasmo ed è un ottimo rimedio contro apatia e tristezza.

Il suo profumo è adatto in particolare per le persone con una scarsa considerazione di sé stessi, che dubitano delle proprie azioni e hanno poca determinazione nel perseguire i loro scopi.

Questi atteggiamenti si traducono in un impoverimento dell'energia vitale.

Il rosmarino aiuta ad avere fiducia nelle proprie potenzialità e, con la sua azione stimolante generale, ripristina il corretto flusso dell' energia vitale restituendo la voglia di agire e di rischiare.

Rinforza la volontà, riscalda lo spirito e lo rende più ardito. Questi effetti danno ragione della sua azione benefica negli stati di esaurimento conseguenti a stress fisico e intellettuale; nella debolezza mattutina con tendenza agli abbassamenti di pressione arteriosa, quando si ha la sensazione di svenire, nei cali di memoria, nei periodi di convalescenza, nelle situazioni di debolezza degli arti.

L'impiego dell'olio avviene tramite bagni aromatici, massaggi globali tonificanti, massaggi a livello della pianta del piede. Un paio di gocce versate su un fazzoletto da avvicinare al naso per inalarne l'aroma o strofinate ai polsi e alla nuca tonificano, schiariscono le idee, attivano la volontà e aiutano a vincere l'inerzia.

Attenzione: non utilizzare se si soffre di epilessia o di ipertensione. Non utilizzare nelle ore più avanzate del giorno perché può causare insonnia. Non utilizzare in gravidanza. Non adatto ai bambini.

Elisa Mina - Naturopata
T: 339 782 1501