Walnut, il fiore di Bach che supporta il Cambiamento

04.04.2018

"Per quelli che posseggono ideali e ambizioni di vita ben definiti e ai quali stanno adempiendo, tuttavia in rare occasioni sono tentati dall'altrui entusiasmo, convinzioni o forti opinioni, di allontanarsi dalle proprie idee, dai propri fini e dal proprio lavoro. Il rimedio conferisce costanza e offre protezione dalle influenze esterne. " E. Bach

Tutti quanti abbiamo dovuto affrontare un cambiamento nella nostra vita. Che sia stato più o meno semplice, tutti noi possiamo aver avvertito un'iniziale difficoltà di adattamento/resistenza alla nuova situazione. Questo avviene perché, anche se quel cambiamento è ciò che abbiamo sempre desiderato, spesso ci lasciamo influenzare dalle opinioni altrui. Non sognavamo altro e poi... arriva quel momento in cui ci facciamo prendere dai dubbi, da un lato temiamo il parere degli altri, dall'altro crediamo di essere rifiutati come persona se restiamo sulle nostre posizioni. L'ansia inizia ad accompagnare le nostre giornate perché lasciare il noto per l'ignoto... si sa non è mai compito semplice.

Quando viviamo un cambiamento sappiamo che passeremo attraverso un momento di attesa, di incertezza, non riusciamo ancora ad abbandonare del tutto il vecchio terreno ma non saremo quindi in grado di prendere possesso del nuovo. Si tratta di momenti cruciali per la nostra vita, legati ad eventi biologici o a cambiamenti esterni (alcuni esempi possono essere la dentizione, l'adolescenza, la gravidanza, la vecchiaia, il primo giorno di scuola o di lavoro, il matrimonio, un trasferimento, il divorzio, e così via...).

Walnut viene in nostro aiuto per darci la consapevolezza che qualsiasi cambiamento è parte integrante della nostra trasformazione e come tale va accettato e capito. Ci permette di raggiungere con determinazione e fermezza gli obiettivi che ci siamo prefissati, ci insegna a modificare le nostre abitudini ed a riconoscere nel desiderio di cambiamento uno strumento di crescita. Ci aiuta quindi a rimanere fedeli alle nostre decisioni ed al nostro cammino, senza compromessi, proteggendoci da tutti gli influssi esterni. La chiarezza interiore e la forza, come pure una buona dose di curiosità, permettono il "salto nel buio", quasi sempre seguito da una situazione decisamente migliore. Sapere che i cambiamenti fondamentali fanno parte della vita e sono accompagnati anche dal dolore, ci permette di dominare ogni novità.

Il fiore Walnut ci collega soprattutto con l'aspetto mentale del cambiamento. Si, perché non appena ci apriamo al cambiamento, possiamo scoprire nuove possibilità. E' un po' come trovarsi in un corridoio sconosciuto sul quale si affacciano molte porte che non sappiamo dove conducono... l'unico modo per scoprirlo è aprirle. Nel momento in cui ci decidiamo ad aprirne una ed entrare, potremo guardarci attorno, senza però perdere di vista il nostro scopo e non lasciandoci fuorviare da nessuno. Se perdiamo la capacità di rimanere fedeli a noi stessi, l'introduzione di qualunque cambiamento potrebbe diventare un problema, con il rischio di rimanere in situazioni difficili e scomode solo perché non sappiamo in che altro modo agire.

Grazie a Walnut potremo finalmente dire "Sono protetto da influenze esterne e seguo la mia guida interiore sulla scia di nuovi percorsi".

A presto.

Elisa Mina - Operatrice olistica