Seconda Visione®

Docente:

Sara Savini

Tipologia di corso: 

Workshop Intensivo

Durata:

10 weekend (con cadenza mensile)

Livello:

Base e Avanzato

Partecipazione:

Il corso si tiene esclusivamente in gruppo 

Panoramica del Corso:

Il corso è adatto a persone che stanno lavorando come terapisti o che si trovano a dover affrontare tematiche familiari importanti e lavori sistemici.

A chi si rivolge? 
A tutti coloro che lavorano con la decodifica biologica e familiare. 
Per coloro che si trovano ad affrontare sedute singole o di gruppo e che devono affrontare memorie cellulari, atteggiamenti, convinzioni profonde della persona. 
Il percorso è aperto a chiunque sia seriamente motivato ad ampliare la propria visione della Vita attraverso l'esperienza. 
Perché un corso di Seconda Visione?
Per comprendere memorie, blocchi e muoversi verso le soluzioni.
Qualifica a fine corso Certificato frequenza dell'Università Enso.

Requisiti per la partecipazione: 
E' rivolto a persone in buona salute mentale e fisica che vogliano intraprendere un percorso di conoscenza di Sé e di crescita interiore e non si sostituisce all'opera di medici e psicoterapeuti in nessun caso essa sia necessaria. 
Non sono ammessi pazienti in terapia psichiatrica o persone che assumono psicofarmaci. 
E' necessario avere precedentemente sperimentato l'Approccio Sistemico Globale con il metodo Seconda Visione® di Sara Savini. 

Sbocchi occupazionali e professionali:
Questo corso è indispensabile per i mestieri d'aiuto ma può essere di valido supporto per chiunque lavori nel campo di contatto diretto con le persone

Programma del corso:
"Non è possibile imparare le Costellazioni Familiari come una formula matematica" 
Bert Hellinger

Obiettivi del percorso: 
Il percorso si pone come traguardo quello di fornire strumenti efficaci alla riscoperta del Sé. Il fine è di fornire agli operatori, attraverso l'Esperienza e la Sperimentazione, nuove chiavi di lettura di ciò che c'è, integrando la decodifica sistemica ai propri strumenti. Permette, quindi, di acquisire un'adeguata conoscenza delle leggi che governano la coscienza individuale, familiare e collettiva, secondo i principi del lavoro sistemico. Un percorso esperienziale condiviso alla riscoperta degli Ordini dell'Amore.Il percorso ha lo scopo di rafforzare e supportare la Storia di ognuno, di fornire nuove chiavi di comprensione, ampliare la ricchezza della propria visione e condividere, quindi, un nuovo modo di lavorare individualmente e in gruppo.

Ogni singolo partecipante verrà accompagnato con gentilezza a prendersi cura della sua storia personale, camminando il tempo dei propri passi.
Alla fine del percorso ognuno si impegnerà con se stesso a scrivere una relazione sull'esperienza vissuta insieme, le proprie conclusioni,comprensioni e benefici personali che poi condivideremo.

Programma:
Modulo 1
Le basi del lavoro 1 
Obiettivi del percorso 
Le origini: le Costellazioni Familiari di Bert Hellinger
Il campo morfogenetico
Il tempo circolare
Seconda Visione
Tu sei una parte di me
Il nome di scopo 
Il sistema familiare e le sue dinamiche: Le tre coscienze 
Innocenza e senso di colpa
Le leggi del Sistema: Gli ordini dell'amore
Sperimentazione pratica

Modulo 2
Le basi del lavoro 2
Irretimenti Sistemici
Meglio io che tu
Gli esclusi
I bambini Speciali
Il gemello sopravvissuto
Le dichiarazioni di verità
Sperimentazione pratica

Modulo 3
Le basi del lavoro 3
La Madre
Il Padre
Il movimento interrotto
Prendere la Madre
Il successo
Sperimentazione pratica

Modulo 4
La coppia:
Il dare e l'avere nella coppia
La relazione
Il matrimonio
Relazioni extraconiugali
Separazione e divorzio
I figli
I partners precedenti
La linea di forza maschile
Sperimentazione pratica

Modulo 5
Affinamento del metodo
Decodifica Sistemica in una Seconda Visione
La metafora del corpo
In onore di chi ti vesti?
Postura e posizioni rilevanti
Sperimentazione pratica

Modulo 6
L'Azienda come Sistema
L'Approccio Sistemico Aziendale
Le Leggi del Successo
Il successo e il fallimento
Sperimentazione pratica

Modulo 7
Atteggiamento dell'operatore
L'importanza di non essere terapeuti
La gestione della relazione d'aiuto
La gestione del percorso individuale
La sessione individuale
Sperimentazione pratica

A seguire gli altri Moduli 

Prova finale: 
Non è previsto il test finale

Crediti formativi:

160 Crediti formativi per il percorso di Naturopatia

Crediti ECM:

Per tutti i nostri corsi è possibile richiedere i crediti ECM, a condizione che ad effettuare la richiesta sia un gruppo di almeno 15 persone.

Valore aggiunto:
Dispense e Gruppo di discussone on line

Costo:

2.500 € 
Saldabili in un'Unica Soluzione (2.500 € - 10% di sconto = 2.250 €)
20 giorni prima dell'inizio del corso, 
Oppure mediante pagamento rateale concordabile con la segreteria. 

Qualcosa in più: 

"Immagina di essere la punta di una freccia. Dalle tue spalle arriva la memoria di tutti i tuoi antenati, come se fossero il bastoncino di legno che sostiene la tua punta. Quando riesci a percepirne la forza, ti senti centrato ed equilibrato.
Ma cosa succede se il bastoncino non è integro?
La punta della freccia non può essere lanciata, o farà poca strada.
L'Approccio Sistemico Globale è basato sul concetto che la comprensione delle dinamiche vissute dal singolo, non sia importante di per sé, lo sia in funzione del complesso Sistema Familiare a cui il singolo appartiene. Questo Approccio ci consente di ristabilire il collegamento con la Forza Vitale delle Origini, grazie alla dinamica del lavoro di gruppo".

Si tratta infatti di un percorso molto personale, intenso e piuttosto complesso: un viaggio profondo, in noi e nel nostro sistema familiare.
L'Approccio Sistemico Globale, consente di scoprire, portare alla luce e sciogliere "irretimenti" familiari che si trasmettono di generazione in generazione causando scompensi su vari livelli.
E' oramai confermato da molteplici studi il fatto che la storia dei nostri antenati eserciti una grande influenza sulla nostra vita che va ben oltre la semplice eredità genetica.

SECONDA VISIONE® è un metodo innovativo, una rielaborazione delle Costellazioni Familiari di Hellinger cosi come le conosciamo.
Esso ci permette non solo di andare a individuare eventuali disagi, ma anche di scoprirne le cause, accettarle e affrontarle consapevolmente.
Questo sistema si basa su un Modello Originale, creato, sperimentato e messo a punto da Giuliana Strauss che, dopo un esperienza ventennale nel settore sanitario, si è dedicata alla sperimentazione e alla ricerca rivolgendosi ai gruppi di auto-aiuto. Incontrerà Bert Hellinger dando così una nuova forma al lavoro sistemico con passione ed entusiasmo.
Dall'esperienza vissuta direttamente con lei per 12 anni, di crescita personale, di formazione e di collaborazione arriva Seconda Visione®, metodo ideato da Sara Savini.
Con questo strumento si sperimenterà in prima persona la connessione intrinseca che tutto ci unisce e ci accomuna, risvegliando la consapevolezza di essere UNO, tutti connessi da una rete invisibile seppur così tangibile. Si viaggerà nel "Tempo Circolare" e nel nostro presente, che tutto contiene, potendo così ristabilire l'Ordine nel nostro sistema familiare, in modo rispettoso, per quello che ci compete.